• Login / Register Register
    • Cart
      0

SMITH & WESSON

Horace Smith e Daniel Wesson fondarono la loro azienda nel 1852 a Norwich, Connecticut, con l’obiettivo di commercializzare una pistola con meccanismo di ripetizione a leva che utilizzasse una cartuccia autocontenuta (che comprendesse cioè polvere, palla e innesco).

Il primo modello non ebbe successo, e nel 1854 la compagnia ebbe grossi problemi finanziari che costrinsero i due soci a vendere tutto al produttore di camicie Oliver Winchester il quale seppe sfruttare meglio l’idea del sistema di azionamento a leva e, basandosi su di esso, creò poi le carabine Winchester. Nel 1856 Smith e Wesson formarono la loro seconda società per produrre una piccola rivoltella disegnata per utilizzare la cartuccia calibro .22 Rimfire (cioè a percussione anulare) che avevano brevettato nell’agosto del 1854. Quest’arma fu la prima a utilizzare munizioni autocontenute ad avere un certo successo.

 

Non è stato trovato nessun prodotto che corrisponde alla tua selezione.

Condividi sui social!